SheInside

 Sheinside - Your Online Fashion Wardrobe
Visualizzazione post con etichetta boston children hospital. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta boston children hospital. Mostra tutti i post

domenica 21 maggio 2017

Ricavate in laboratorio cellule staminali del sangue


Dopo ben vent'anni anni di tentativi, gli scienziati hanno trasformato cellule mature in cellule del sangue primordiali che rigenerano se stesse e i componenti del sangue. Il lavoro, apparso sulla prestigiosa rivista scientifica “Nature”, dona una speranza agli individui con leucemia e altri disturbi del sangue che necessitano di un trapianto di midollo osseo ma non trovano un donatore compatibile. Se gli esiti si tradurranno nella clinica, questi pazienti potrebbero ricevere versioni coltivate in laboratorio delle proprie cellule sane.


Un team coordinato dal biologo di cellule staminali George Daley del Boston Children's Hospital, in Massachusetts, ha creato cellule umane che agiscono come cellule staminali del sangue, anche se non sono identiche a quelle che si trovano in natura. Un secondo gruppo, guidato dal biologo di cellule staminali Shahin Rafii del Weill Cornell Medical College, a New York, ha trasformato cellule mature di topi in cellule staminali del sangue completamente sviluppate.


''Per lunghi anni si erano capite soltanto alcune aprti di questa ricetta, ma non il suo quadro totale", sostiene Mick Bhatia, studioso in cellule staminali presso la McMaster University ad Hamilton, in Canada, che non è stato coinvolto nella ricerca. "Questa è la prima volta che i ricercatori hanno messo insieme tutti i tasselli e prodotto cellule staminali del sangue". Il gruppo di Daley ha scelto come materiale di partenza cellule della pelle e altre cellule prelevate da adulti. Usando un metodo standard, i biologi hanno riprogrammato queste cellule in staminali pluripotenti indotte (iPS), capaci di produrre molti altri tipi di cellule. Finora, tuttavia, le cellule iPS non erano mai state trasformate in cellule che creano il sangue.

fonte: http://www.lescienze.it/news/2017/05/19/news/staminali_ematopoietiche_laboratorio_indotte_topi-3533844/